Utilizzare Plex per ottenere un proprio server multimediale

Cari lettori di R.I., in quest’articolo, tra i più leggeri fra quelli del sito, vedremo insieme come creare e utilizzare un server multimediale personale, nella fattispecie Plex su Ubuntu

Cos’è Plex?

Un server Plex è un software che consente di gestire e condividere i propri media (film, serie TV, musica, foto, ecc.) attraverso una rete domestica o su Internet.

In pratica, un server Plex è un software che organizza, cataloga e transcodifica i file multimediali, in modo che possano essere riprodotti su qualsiasi dispositivo connesso alla rete domestica, come ad esempio smart TV, smartphone, tablet, console di gioco (PS e Xbox) e computer.

Inoltre, caratteristica di tutto rilievo, il software offre anche la possibilità di accedere ai propri media da remoto, attraverso l’uso di un account Plex e una connessione Internet. In questo modo, è possibile guardare i propri film o ascoltare la propria musica anche quando si è fuori casa, senza dover trasferire fisicamente i file su dispositivi esterni.

In sintesi, il server Plex permette di organizzare e accedere ai propri media in modo facile e veloce, ovunque ci si trovi, grazie all’uso di un’interfaccia user-friendly e di una vasta gamma di dispositivi supportati!

Convinti? Installiamolo!

Per installare un server Plex, segui i seguenti passaggi:

  • Vai sul sito web di Plex e scarica il software del server Plex. Oppure direttamente dagli store interni al proprio OS, nel caso di Ubuntu: https://snapcraft.io/plex-desktop
  • Dopo aver scaricato il software, installalo sul tuo computer o su un dispositivo di archiviazione connesso alla tua rete domestica.
  • Avvia il software del server Plex e accedi al tuo account Plex o creane uno se non ne hai già uno
  • Configura il server Plex in base alle tue preferenze. Inserisci i percorsi delle cartelle contenenti i tuoi media (film, musica, foto, ecc.) e scegli le impostazioni di transcodifica e di accesso remoto.
  • Aggiungi i tuoi media al server Plex. Puoi farlo semplicemente trascinando e rilasciando i file nella cartella corrispondente del server.
  • Scarica l’app Plex sul tuo dispositivo mobile o sul tuo smart TV e accedi al tuo account Plex (iOS e/o Android).
  • Scegli il server Plex che desideri utilizzare e inizia a navigare tra i tuoi media.

Nota: è importante che il tuo server Plex sia sempre acceso e connesso alla rete domestica per poter accedere ai tuoi media in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo.

Ti è piaciuto l’articolo? Per suggerimenti, lavori, proposte, contattami!

Articolo creato 30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto